Hosting gratuito e dominio gratis offerti da HostingGratis.it

FLORITERAPIA - I FIORI DI BACH Cenni e storia del padre fondatore Edward Bach - FIORI di BACH e la PSICOSOMATICA

Scritto da Super User
on 28 Marzo 2015
Visite: 3332

 

 

 

 

                                                                                                                                                                                        

I FIORI DI BACH  non curano la malattia ma AGISCONO sullo Stato d'animo

 

fiori di bach

 

La medicina psicosomatica, insegna che l'emotività non è così staccata dal corpo. Esistono malattie, più o meno gravi, derivanti da uno stato emotivo o psicologico negativo. A questo concetto si è ispirata la Metamedicina che ha apportato un' importante contributo interessandosi all'evoluzione delle persone partendo proprio dal messaggio contenuto nel disagio emotivo o psicologico.

 

"Il corpo rifletterà la vera causa della malattia, per esempio indecisione, paura, dubbio, in disturbi delle funzioni e dei tessuti" e "tenderà a localizzarsi in una parte ben definita dell'organismo, in perfetta armonia con la legge di causa ed effetto .

 

Alcuni esempi:

 

"Se soffri di rigidità ad una articolazione o ad una delle membra puoi star certo che anche nel tuo modo di pensare c'è rigidità, che li aggrappi rigidamente a qualche idea che non dovresti alimentare (così come l'orgoglio che è arroganza e rigidità d'animo può dar luogo a quelle malattie caratterizzate da rigidità e tensione del corpo).

Se soffri di asma significa che in qualche modo sottrai l'aria ad un'altra persona, oppure, mancando di coraggio per fare la cosa giusta, soffochi te stesso.

Il cuore, fonte di vita e quindi di amore, è colpito specialmente quando non si sviluppa o si applica male l'amore verso l'umanità.

Un'affezione alla mano denomina una mancanza d'attività o una attività svolta male.

Una qualche affezione a carico del cervello, centro del controllo, indica una mancanza di dominio sulla propria personalità.

L'ignoranza e la mancanza di saggezza, oltre alle difficoltà che arrecano nella vita quotidiana hanno come naturale conseguenza la miopia, l'indebolimento della vista e dell'udito, se ci ostiniamo a non vedere la verità quando ce ne viene offerta l'occasione.

 L'odio genera solitudine, collera violenta, crisi nervosa, isterismo.

 

 Siamo tutti d'accordo nel riconoscere le conseguenze che sul corpo hanno un eccesso di collera, uno shock provocato da cattive notizie improvvise. Se dei fatti banali sono in grado di ripercuotersi sul corpo, un conflitto prolungato tra anima e corpo deve necessariamente radicarsi e affliggere in maniera più grave".

 

Il linguaggio corporeo è noto a tutti anche attraverso la voce popolare con dei modi di dire:

 

• perdere la testa dalla paura
• dare alla testa
• non aver digerito qualcosa portare il peso sulle spalle

 


Attraverso le loro vibrazioni i fiori di Bach ristabiliscono il contano con il Sé ed aiutano a sviluppare di nuovo la virtù corrispondente.

"Questi stati d'animo negativi non vengono combattuti come sintomi organici, perché in tal modo si manterrebbero comunque a livello energetico, vengono piuttosto -per così dire- inondati da armoniche vibrazioni energetiche superiori, che, secondo l'espressione di Bach, "li sciolgono come neve al sole".

I 38 fiori di Bach provengono, come egli dice da "piante di ordine superiore". Ognuna di esse incarna un determinato atteggiamento ulteriore e, come una specie di catalizzatore, ristabilisce il contatto di volta in volta bloccato tra l'anima e la personalità.In questo modo permetterebbero di ripristinare lo scorrere fluido dell'energia vitale stimolando la conoscenza di sé e favorendo lo sviluppo armonico della personalità.  

Sono 38 gli alleati del "buon umore", specifici per ogni tipo di problema e che analizzeremo con attenzione nel prossimo articolo.